Un grande evento: “Da Novi ai Poli e ritorno - Le esperienze di due novesi ai confini della Terra."

Sabato 16 ottobre, dalle ore 9 al Museo dei Campionissimi: “Da Novi ai Poli e ritorno - Le esperienze di due novesi ai confini della Terra. Approfondimenti e ricerche a favore dell’ambiente del nostro territorio per i ragazzi delle Scuole Superiori." Un evento formativo organizzato dai R.C. Novi Ligure, Acqui Terme e Gavi Libarna e con la collaborazione del Distretto Rotary 2032. Intervengono personalità istituzionali e del mondo scientifico e le Scuole Secondarie del territorio - Partecipazione in presenza solo su invito - Possibilità di assistere all'evento in diretta streaming.

Un grande evento: “Da Novi ai Poli e ritorno - Le esperienze di due novesi ai confini della Terra."

Sabato 16 ottobre, dalle ore 9 al Museo dei Campionissimi: “Da Novi ai Poli e ritorno - Le esperienze di due novesi ai confini della Terra. Approfondimenti e ricerche a favore dell’ambiente del nostro territorio per i ragazzi delle Scuole Superiori." Un evento formativo organizzato dai R.C. Novi Ligure, Acqui Terme e Gavi Libarna e con la collaborazione del Distretto Rotary 2032. Intervengono personalità istituzionali e del mondo scientifico e le Scuole Secondarie del territorio - Partecipazione in presenza solo su invito - Possibilità di assistere all'evento in diretta streaming.

Sabato 16 ottobre, dalle ore 9 al Museo dei Campionissimi, un grande appuntamento: “Da Novi ai Poli e ritorno - Le esperienze di due novesi ai confini della Terra. Approfondimenti e ricerche a favore dell’ambiente del nostro territorio per i ragazzi delle Scuole Superiori." Un evento formativo organizzato dai Rotary Club Novi Ligure, Acqui Terme e Gavi Libarna e con la collaborazione del Distretto Rotary 2032. - Partecipazione in presenza solo su invito con la possibilità di assistere all'evento in diretta streaming.
Con il patrocinio della Città di Novi Ligure. Intervengono: SILVIA SCARRONE, Governatore del Distretto Rotary 2032 e GIAN PAOLO CABELLA, Sindaco di Novi Ligure. Ospiti e Relatori: Ammiraglio di Squadra GIUSEPPE CAVO DRAGONE Capo di Stato Maggiore della Marina Militare “Impegno della M.M. ai Poli e nel Mediterraneo” (in collegamento video); Dr. CARMINE ROBUSTELLI Ministro Plenipotenziario Inviato Speciale per l’Artico “Strategia Italiana nell’Artico”; Sen. MASSIMO BERUTTI “Il rinnovo del Trattato per l’Antartide”; LUCA UBALDESCHI Direttore del Secolo XIX; Prof.ssa PAOLA RIVARO Professore Associato Dipartimento di Chimica e Ch. Industr. UNIGE Coordinatore Scientifico Campagna Oceanografica XXXV Spedizione Programma Nazionale di Ricerche in Antartide (PNRA) “Rotta verso l’Antartide, l’ultima frontiera”; Contrammiraglio MASSIMILIANO NANNINI Direttorte dell’Istituto Idrografico della Marina Militare Responsabile della missione in Artico della M.M. “L’Italia in Artico - il Programma High North della Marina Militare”; Prof. FRANCISCO ARDINI Ricercatore Dipartimento di Chimica e Ch. Industr. UNIGE Referente Wikimedia Italia ”I progetti Wikimedia per l’ambiente e per la divulgazione polare”

L'Evento.
Il progetto trae spunto dal convegno “Un nuovo progetto dell’abitare la Terra”, organizzato nel 2017 per il 40° anniversario di fondazione del Rotary Club di Novi Ligure, nel quale si erano tracciate le linee guida di un’inedita sintesi tra etica, tecnica ed ambiente. Facendo tesoro di quelle indicazioni si è realizzata questa nuova azione di sensibilizzazione e formazione a favore degli studenti delle Scuole Superiori di II grado, verso i temi di tutela dell’ambiente con metodologie innovative e contributi di personalità di altissimo profilo. Il progetto si inquadra nell’ambito della 7ª Area d’azione rotariana rivolta all’ambiente e del recente Forum del Mediterraneo organizzato dal Distretto 2032 con quello francese 1730. In quel contesto il presidente internazionale Holger Knaack ha esortato i Club ad attivarsi in progetti di formazione legati all’ambiente ed in particolare alle fonti di acqua, coinvolgendo i giovani. Tale impegno avrà molteplici effetti positivi nel tempo, determinando azioni utili al miglioramento delle condizioni di salute e quindi di tutela della vita. Assume pertanto estrema importanza coinvolgere i nostri ragazzi in prima persona creando percorsi di studio ed approfondimento a cui appassionarsi e nei quali possano trovare anche futuri sbocchi di applicazione e di lavoro. Siamo tutti consapevoli che i giovani trovano nell’esempio di persone affermate ed autorevoli, forti motivazioni per impegnarsi. Da queste premesse nasce il progetto indirizzato a moltissimi studenti del 4° e 5° anno delle Scuole Superiori del territorio dei Club partecipanti. Gli alunni svolgeranno le loro ricerche e le condivideranno con licenza libera sui progetti Wikimedia, come ad esempio Wikivoyage, Wikibooks e Wikipedia. Verrà illustrata l’importanza della diffusione libera del sapere, per sottolineare come questi progetti, realizzati in maniera partecipativa, legati alla scienza e alle ricerche per l’ambiente e dei Poli, siano messi a disposizione di tutti.
Giornata di Formazione e Percorso di Ricerca.
Gli studenti saranno invitati a Genova per una Giornata di Formazione presso il Dipartimento di Chimica e Chimica Industriale dell’Università di Genova e all’Istituto Idrografico della Marina. Avranno modo di prendere visione delle ricerche in corso e di tutti i campioni prelevati negli ultimi venti anni in Antartide e conservati all’università. Il Comitato Scientifico assegnerà ad ogni gruppo di studenti i temi di ricerca. Seguiranno due incontri propedeutici all’apprendimento della metodica di contribuzione Wikimediana da utilizzare nello svolgimento dei temi di ricerca. L’impegno degli studenti sarà riconosciuto anche dal percorso PCTO. I lavori saranno consegnati al Comitato Scientifico entro il 30 Aprile 2022.
Cerimonia di Premiazione.
L’11 Giugno 2022 a Genova, presso il Museo del Mare, in occasione della Giornata Mondiale degli Oceani voluta dall’ONU (che patrocina l’iniziativa), la Commissione giudicatrice premierà i lavori più interessanti con il diritto di pubblicazione e con una giornata di navigazione a bordo di una nave della Marina Militare.

Lettera del Governatore Ottobre 2021

Carissimi Amici e Carissime Amiche, Ottobre è il mese dello sviluppo economico e comunitario. La sesta via d'azione ci stimola ad occuparci delle zone vicine a noi che più richiedono aiuto - e purtroppo dopo la pandemia ce ne sono parecchie - e anche dello sviluppo economico delle comunità lontane. Senza un'economia di base e senza un sostentamento minimo anche la pace può essere in pericolo.

Lettera del Governatore Settembre 2021

Carissimi Amici e Carissime Amiche, Settembre è il mese dell'Alfabetizzazione ed educazione di base" e parlando di educazione non posso non pensare alla frase di Paul Harris in "La mia strada verso il Rotary" che recita: "... l'istruzione è l'unica soluzione possibile alle difficoltà internazionali. Per quanto ci possano essere Leader capaci e validi, i loro incessanti sforzi per evitare la guerra, spesso sono resi vani dalla massa di cittadini incolti e dominati dagli istinti emotivi. La via da seguire è quella di elevare l'istruzione della popolazione."

Lettera del Governatore Maggio 2021
Amiche e Amici Rotariani carissimi, con il ritorno in fascia gialla dei territori del nostro Distretto, mi auguro che il mese di maggio possa offrire occasioni per riprendere gli incontri di persona e cementare ancora di più l'amicizia e il senso di appartenenza al Rotary, che così fortemente abbiamo difeso durante i mesi dell'obbligatorio distanziamento sociale.
Lettera del Governatore Aprile 2021

Amiche e Amici Rotariani carissimi, nonostante l'emergenza sanitaria continui ad impedirci gli incontri in presenza, rimane immutato il nostro impegno a sostenere la comunità attraverso iniziative che rispondano concretamente ai bisogni dei più fragili, senza dimenticare la necessità di fare formazione su temi di stringente attualità.

Lettera del Governatore Marzo 2021
Amiche e Amici Rotariani carissimi, a malincuore, ho dovuto rinunciare, sebbene non ancora definitivamente, ad effettuare le visite ai Club di persona. Questo doveva essere l'anno dei cambiamenti e lo è stato e, tra tutti quelli imposti dalla pandemia, le visite fatte via Zoom per Gruppi di Club sono state una novità piacevole e sorprendente, soprattutto a livello di partecipazione e coinvolgimento.
Lettera del Governatore Febbraio 2021
Amiche e Amici Rotariani carissimi, il mese di febbraio ci vedrà impegnati in vari eventi di forte motivazione rotariana, infatti insieme celebreremo il 116° anniversario della fondazione del sodalizio avvenuta il 23 febbraio 1905, quando un giovane Paul Harris si riunì con Gustavus Loehr, Silvester Schiele e Hiram E. Shorey, con il proposito di cementare la loro amicizia per dare vita ad azioni di servizio a favore della comunità.
Lettera del Governatore Gennaio 2021
Amiche e Amici Rotariani carissimi, con grandi aspettative, riprendo a rivolgermi a Voi. Abbiamo celebrato insieme il Santo Natale e l'arrivo dell'Anno Nuovo con l'auspicio che il 2021 possa portare un deciso miglioramento della situazione sanitaria e quindi delle relazioni economico/sociali.
Lettera del Governatore Dicembre 2020
Amiche e Amici Rotariani carissimi,
“tempus fugit” ed è già arrivato il momento di trarre le somme delle attività dei primi sei mesi di quest’anno rotariano profondamente segnato dagli effetti della seconda ondata pandemica.
Lettera del Governatore Novembre 2020

Amiche e Amici Rotariani carissimi,
per senso di responsabilità abbiamo dovuto sospendere le riunioni in presenza nel pieno rispetto delle norme restrittive contenute nell’ultimo D.P.C.M. emanato dal Governo. Come Vi ho scritto, però, l’azione comune di servizio già impostata e già in corso avanzato di realizzazione non si fermerà ed anzi prenderà maggior vigore dalla volontà di tutti noi di reagire ad una situazione così difficile e impattante sul tessuto sociale.

Lettera del Governatore Ottobre 2020
Amiche e Amici Rotariani carissimi,
è iniziato il mese di ottobre ed è già tempo di fare un primo bilancio dell'attività fin qui svolta culminata nel “Workshop Club Dinamici” organizzato in modalità di persona e in collegamento streaming e che ci ha visti dibattere sugli importanti temi dell'eettivo, della comunicazione e della Rotary Foundation.
Lettera del Governatore Settembre 2020
Amiche e Amici Rotariani carissimi,
ci apprestiamo ad arontare uno dei più dicili mesi di settembre della storia moderna, dove molti dei diritti che consideravamo definitivamente acquisiti saranno messi in discussione dagli eetti sanitari, sociali ed economici indotti dalla pandemia.
Lettera del Governatore Agosto 2020
Amiche e Amici Rotariani carissimi, è con estremo piacere che torno a rivolgermi a Voi a conclusione di un mese denso di contatti e di scambi di informazioni che mi hanno dato ulteriore motivazione per proseguire al meglio l'attività di servizio.
Lettera del Presidente Luglio 2020
Care Amiche, Cari Amici,
ieri, 3 luglio, con il passaggio delle Consegne, compiutosi finalmente in presenza (dopo mesi di sospensione forzata per la pandemia) è iniziato l’A.R. 2020 – 2021.
Lettera del Governatore Luglio 2020
Amiche e Amici Rotariani carissimi,
l'Anno Rotariano 2020-2021 è finalmente iniziato e adesso sta a noi concretizzare tutta la formazione svolta, in altre parole, “dobbiamo passare all'azione”.
Rotary, passaggio di consegne
Rotary, passaggio di consegne
Rotary, passaggio di consegne: Monica Sciutto è il nuovo presidente
Ascolta il Virus
Video informativo sul Covid-19