Lettera del Governatore Marzo 2022

Carissimi Amici e Carissime Amiche,
Marzo è il mese dell’acqua e delle strutture igienico-sanitarie. Anche in quest’ottica, non possiamo non pensare, con dolore, alla sorte dell’Ucraina. Ci stiamo attivando per portare loro tutto l’aiuto che possiamo, ben sapendo che nei campi profughi manca tutto. Anche l’acqua.

Lettera del Governatore Marzo 2022

Carissimi Amici e Carissime Amiche,
Marzo è il mese dell’acqua e delle strutture igienico-sanitarie. Anche in quest’ottica, non possiamo non pensare, con dolore, alla sorte dell’Ucraina. Ci stiamo attivando per portare loro tutto l’aiuto che possiamo, ben sapendo che nei campi profughi manca tutto. Anche l’acqua.

scarica documento pdf

Carissimi Amici e Carissime Amiche,

Marzo è il mese dell’acqua e delle strutture igienico-sanitarie. Anche in quest’ottica, non possiamo non pensare, con dolore, alla sorte dell’Ucraina. Ci stiamo attivando per portare loro tutto l’aiuto che possiamo, ben sapendo che nei campi profughi manca tutto. Anche l’acqua.

Noi rotariani ci sentiamo stimolati a portare un sostegno concreto nelle varie necessità, e siccome non siamo persone abituate a stare solo a guardare, anche questa volta faremo sentire la nostra presenza.

In particolare, la terza area focus ci fa riflettere, perché sappiamo che lo sviluppo umano non può prescindere dal miglioramento delle condizioni di salute, oltre che dall’istruzione di base e dalle condizioni igieniche minime; tutto questo non è possibile senza la disponibilità di acqua pulita.

Dall’inizio della vita sulla terra, l’acqua ha segnato in modo determinante il destino dell’umanità. I dati evidenziano che attualmente, nel mondo, 1,8 miliardi di persone non hanno acqua potabile e non dispongono di strutture sanitarie di base. In molte zone, le bambine, che per questo non hanno accesso all’istruzione, camminano per molti chilometri ogni giorno per procurare l’acqua alla famiglia.

Più di 2,5 miliardi di persone vivono in zone a carenza cronica di acqua e di conseguenza, non hanno accesso a strutture sanitarie adeguate.

Il vero problema è che non tutta l’acqua disponibile sul pianeta è accessibile all’uso umano.

Anche nel deserto più arido, chi ha disponibilità economiche ha comunque la possibilità di avere acqua potabile, mentre molte popolazioni in Amazzonia hanno difficoltà ad avere acqua pulita pur vivendo su palafitte. Esistono zone dove i microorganismi che vivono in acque non potabili sono causa di almeno una ventina di patologie ad essi correlate.

Questa è una condizione inaccettabile per noi.

Il Rotary da sempre combatte questa piaga e i Club propongono e portano avanti progetti di Global Grant per poter rendere questo bene più accessibile, scavando pozzi o aiutando a costruire acquedotti pur rudimentali.

Nessun altro problema, se non proprio quello della pace, ha un impatto così forte sulle comunità come quello che il bisogno di acqua potabile ha sullo sviluppo. Senza la possibilità di fruire facilmente di acqua non c’è salute, strutture di cura, economia, formazione e progresso.

Un bel progetto educazionale portato avanti per alcuni anni fu “Acqua per sempre” che insegnava le nozioni elementari per risparmiare l’acqua con un linguaggio adatto ai più piccoli. Ma ne potrei citare molti altri.

Mi soffermo su questo ultimo tema per una riflessione, perché altrettanto importante è il risparmio delle risorse. Nel nostro mondo la domanda di acqua dolce è sempre più pressante. Il cambiamento climatico, l’estrazione eccessiva, l’inquinamento, rendono obbligatorio riflettere sulle risorse che non solo non devono essere sprecate ma possono essere risparmiate e inserite in un’ottica di economia circolare.

Quello che si potrebbe ancora fare sarebbe quello di incrementare il risparmio delle risorse alimentari: nel mondo vengono sprecati annualmente 1,3 miliardi tonnellate di cibo (circa un terzo della produzione mondiale), con una conseguente perdita di 250 chilometri cubi di acqua all'anno, una quantità pari a tre volte il volume del Lago di Ginevra (set. 2021).

Un dato che fa riflettere e che mi induce a pensare che il progetto sostenuto anche dai Club Rotary “Giornata del Banco Alimentare” vada inserita in un’ottica molto più importante sotto il profilo del risparmio d’acqua.

Con piacere mi pare di costatare che con gli anni la sensibilizzazione al risparmio delle risorse e all’ecologia stia dando i suoi frutti. L’inserimento della settima via d’azione – Tutela dell’Ambiente - ne è una prova.

Certamente c’è ancora moltissimo lavoro da fare, ma i Club del nostro Distretto e non solo, hanno proposto service in questa direzione che stanno avendo un bel successo. Noi rotariani siamo gente in gamba che non si lascia scoraggiare alla prima difficoltà.

Per concludere, vorrei citare una frase di Paul Harris che recita:
Io credo che il Rotary dovrebbe scegliere quale cosa può compiere meglio di qualsiasi altro ente e non permettere poi che nulla possa interferire alla realizzazione del suo progetto.

Con emozione Rotariana.

Silvia

Lettera del Governatore Giugno 2022
Carissimi Amici e Carissime Amiche,
L’ultimo mese dell’anno rotariano è dedicato ai “Circoli del Rotary”: le Fellowship. Strutture trasversali che accomunano Soci appartenenti a un distretto o a distretti diversi, uniti dallo stesso interesse.
Lettera del Governatore Maggio 2022
Carissimi Amici e Carissime Amiche,
Il tema del mese di maggio riguarda le giovani generazioni: dal 2010, la quinta via d’azione del Rotary International. Il coinvolgimento giovanile è uno dei cardini della nostra azione a livello globale, dedicata certamente a Interact, Rotaract, Alumni, ma anche e soprattutto, a tutti quei giovani inclini al servizio, che non appartengono a queste organizzazioni ma che svolgono attività di civic work dimostrando di credere nei nostri valori con la nostra stessa intensità.
Lettera del Governatore Aprile 2022
Carissimi Amici e Carissime Amiche,
Aprile è il mese tradizionalmente dedicato alla salute materna e infantile. Per ogni Nazione, non solo è una priorità, è anche uno dei parametri più importanti per valutare la qualità di tutta l’assistenza sanitaria. Il Rotary International l’ha identificata come la quarta area di intervento sottolineandone anche la differenza di finalità rispetto, al focus che riguarda la salute pubblica. 
Lettera del Governatore Febbraio 2022

Carissimi Amici e Carissime Amiche,
Come tutti ricordiamo, il 23 di febbraio ricorrerà il 117°anniversario del nostro Rotary. Sarebbe bello che in quella settimana nei Club si dedicassero pochi minuti per celebrare questa ricorrenza e per confermare il nostro impegno nel mantenere vivo l’insegnamento di Paul Harris. 

Lettera del Governatore Gennaio 2022
Carissimi Amici e Carissime Amiche, Gennaio è il mese della azione professionale, una delle cinque vie che guidano l’operato nei nostri Club, insieme all’azione interna, l’azione di interesse pubblico, l’azione internazionale e l’azione giovanile. A mio parere, l’azione professionale è anche la vera essenza dell’essere rotariani.
Lettera del Governatore Dicembre 2021

Carissimi Amici e Carissime Amiche,
Gennaio è il mese della azione professionale, una delle cinque vie che guidano l’operato nei nostri Club, insieme all’azione interna, l’azione di interesse pubblico, l’azione internazionale e l’azione giovanile.
A mio parere, l’azione professionale è anche la vera essenza dell’essere rotariani.

Un grande evento: “Da Novi ai Poli e ritorno - Le esperienze di due novesi ai confini della Terra.
Un grande evento: “Da Novi ai Poli e ritorno - Le esperienze di due novesi ai confini della Terra."
Sabato 16 ottobre, dalle ore 9 al Museo dei Campionissimi: “Da Novi ai Poli e ritorno - Le esperienze di due novesi ai confini della Terra. Approfondimenti e ricerche a favore dell’ambiente del nostro territorio per i ragazzi delle Scuole Superiori." Un evento formativo organizzato dai R.C. Novi Ligure, Acqui Terme e Gavi Libarna e con la collaborazione del Distretto Rotary 2032. Intervengono personalità istituzionali e del mondo scientifico e le Scuole Secondarie del territorio - Partecipazione in presenza solo su invito - Possibilità di assistere all'evento in diretta streaming.
Lettera del Governatore Ottobre 2021

Carissimi Amici e Carissime Amiche, Ottobre è il mese dello sviluppo economico e comunitario. La sesta via d'azione ci stimola ad occuparci delle zone vicine a noi che più richiedono aiuto - e purtroppo dopo la pandemia ce ne sono parecchie - e anche dello sviluppo economico delle comunità lontane. Senza un'economia di base e senza un sostentamento minimo anche la pace può essere in pericolo.

Lettera del Governatore Settembre 2021

Carissimi Amici e Carissime Amiche, Settembre è il mese dell'Alfabetizzazione ed educazione di base" e parlando di educazione non posso non pensare alla frase di Paul Harris in "La mia strada verso il Rotary" che recita: "... l'istruzione è l'unica soluzione possibile alle difficoltà internazionali. Per quanto ci possano essere Leader capaci e validi, i loro incessanti sforzi per evitare la guerra, spesso sono resi vani dalla massa di cittadini incolti e dominati dagli istinti emotivi. La via da seguire è quella di elevare l'istruzione della popolazione."

Lettera del Governatore Maggio 2021
Amiche e Amici Rotariani carissimi, con il ritorno in fascia gialla dei territori del nostro Distretto, mi auguro che il mese di maggio possa offrire occasioni per riprendere gli incontri di persona e cementare ancora di più l'amicizia e il senso di appartenenza al Rotary, che così fortemente abbiamo difeso durante i mesi dell'obbligatorio distanziamento sociale.
Lettera del Governatore Aprile 2021

Amiche e Amici Rotariani carissimi, nonostante l'emergenza sanitaria continui ad impedirci gli incontri in presenza, rimane immutato il nostro impegno a sostenere la comunità attraverso iniziative che rispondano concretamente ai bisogni dei più fragili, senza dimenticare la necessità di fare formazione su temi di stringente attualità.

Lettera del Governatore Marzo 2021
Amiche e Amici Rotariani carissimi, a malincuore, ho dovuto rinunciare, sebbene non ancora definitivamente, ad effettuare le visite ai Club di persona. Questo doveva essere l'anno dei cambiamenti e lo è stato e, tra tutti quelli imposti dalla pandemia, le visite fatte via Zoom per Gruppi di Club sono state una novità piacevole e sorprendente, soprattutto a livello di partecipazione e coinvolgimento.
Lettera del Governatore Febbraio 2021
Amiche e Amici Rotariani carissimi, il mese di febbraio ci vedrà impegnati in vari eventi di forte motivazione rotariana, infatti insieme celebreremo il 116° anniversario della fondazione del sodalizio avvenuta il 23 febbraio 1905, quando un giovane Paul Harris si riunì con Gustavus Loehr, Silvester Schiele e Hiram E. Shorey, con il proposito di cementare la loro amicizia per dare vita ad azioni di servizio a favore della comunità.
Lettera del Governatore Gennaio 2021
Amiche e Amici Rotariani carissimi, con grandi aspettative, riprendo a rivolgermi a Voi. Abbiamo celebrato insieme il Santo Natale e l'arrivo dell'Anno Nuovo con l'auspicio che il 2021 possa portare un deciso miglioramento della situazione sanitaria e quindi delle relazioni economico/sociali.
Lettera del Governatore Dicembre 2020
Amiche e Amici Rotariani carissimi,
“tempus fugit” ed è già arrivato il momento di trarre le somme delle attività dei primi sei mesi di quest’anno rotariano profondamente segnato dagli effetti della seconda ondata pandemica.
Lettera del Governatore Novembre 2020

Amiche e Amici Rotariani carissimi,
per senso di responsabilità abbiamo dovuto sospendere le riunioni in presenza nel pieno rispetto delle norme restrittive contenute nell’ultimo D.P.C.M. emanato dal Governo. Come Vi ho scritto, però, l’azione comune di servizio già impostata e già in corso avanzato di realizzazione non si fermerà ed anzi prenderà maggior vigore dalla volontà di tutti noi di reagire ad una situazione così difficile e impattante sul tessuto sociale.

Lettera del Governatore Ottobre 2020
Amiche e Amici Rotariani carissimi,
è iniziato il mese di ottobre ed è già tempo di fare un primo bilancio dell'attività fin qui svolta culminata nel “Workshop Club Dinamici” organizzato in modalità di persona e in collegamento streaming e che ci ha visti dibattere sugli importanti temi dell'eettivo, della comunicazione e della Rotary Foundation.
Lettera del Governatore Settembre 2020
Amiche e Amici Rotariani carissimi,
ci apprestiamo ad arontare uno dei più dicili mesi di settembre della storia moderna, dove molti dei diritti che consideravamo definitivamente acquisiti saranno messi in discussione dagli eetti sanitari, sociali ed economici indotti dalla pandemia.
Lettera del Governatore Agosto 2020
Amiche e Amici Rotariani carissimi, è con estremo piacere che torno a rivolgermi a Voi a conclusione di un mese denso di contatti e di scambi di informazioni che mi hanno dato ulteriore motivazione per proseguire al meglio l'attività di servizio.
Lettera del Presidente Luglio 2020
Care Amiche, Cari Amici,
ieri, 3 luglio, con il passaggio delle Consegne, compiutosi finalmente in presenza (dopo mesi di sospensione forzata per la pandemia) è iniziato l’A.R. 2020 – 2021.
Lettera del Governatore Luglio 2020
Amiche e Amici Rotariani carissimi,
l'Anno Rotariano 2020-2021 è finalmente iniziato e adesso sta a noi concretizzare tutta la formazione svolta, in altre parole, “dobbiamo passare all'azione”.
Rotary, passaggio di consegne
Rotary, passaggio di consegne
Rotary, passaggio di consegne: Monica Sciutto è il nuovo presidente
Ascolta il Virus
Video informativo sul Covid-19